Tutte le primarie minuto per minuto (II)

Alla fine decido di andare a votare a queste benedette primarie, senza sapere se voterò e se voterò centrosinistra alle successive politiche.

tabacci primarie

Sabato.

Sabato pomeriggio mi registro on-line. La procedura prevede l’inserimento di alcuni dati anagrafici e la compilazione di un semplice modulo. Non basta, bisogna stampare la pagina compilata e portarla al seggio insieme ad un documento di identità e alla tessera elettorale. Metto il documento nel portafogli, la tessera elettorale in tasca e, non avendo la stampante, il modulo in pdf su una chiavetta che porto dal cingalese del phone-center sotto casa che mi stampa una pagina per 20centesimi.

Adesso ho tutto il kit del perfetto elettore di coalizione e devo soltanto andare al seggio.

Domenica.

Domenica mattina mi reco al seggio unico per la mia zona, una sezione del PD. Il seggio accorpa diverse sezioni elettorali quindi c’è un sacco di gente, si puo’ votare solo nel proprio seggio naturale, quindi devo aspettare. Ci sono due file, una all’aperto per registrarsi e una per votare che scende nella sezione.
Lei è già registrato?
Certo, faccio io. Forte della registrazione on-line.

La fila per votare è divisa in due, una per accedere alla sezione e una dentro per ricevere la scheda.
Affronto la prima fila, 10 minuti.
Accedo al seggio.
Affronto la seconda fila, 15 minuti.
Sopra il banchetto dove si vota c’è appesa la foto in bianco e nero di tal Enrico Berlinguer.
Strano, penso, mi aspettavo Papa Giovanni.

Quando arrivo al banchetto il tizio che sta segnando tutti votanti a mano mi spiega che la registrazione on-line non basta, mi devo comunque registrare alla fila di sopra. Quindi, faccio io, la registrazione on-line non serve a nulla?

Il tipo mi guarda con una faccia come a dire, non mi chieda cose complicate , la prego.

Risalgo, mi metto in fila di sopra, 20 minuti.

Giunto al banchetto della registrazione, vengo registrato a mano: matita, temperino e gomma da cancellare. Deduco che mi sono pre-registrato on-line per avere l’onore di registrarmi a mano nella tessa fila di chi non si è registrato on-line e vuole registrarsi sul posto. Kafkiano.

Mi fanno riempire un altro modulo e mi fanno firmare diverse autorizzazioni con le quali concedo agli apparati del PD licenza di sodomizzare i miei dati sulla privacy a proprio piacimento, in mia assenza e per sempre.
Io le firmo tutte col mio vero nome e cognome, Paolino Paperino.
Poi verso 2 Euri.

Il partito democratico e moderno, diggitale quasi, ha messo su per queste primarie un circo burocratico di regole tale, che viene quasi da dar ragione a Renzi. Eppure, inspiegabilmente, la gente ci viene lo stesso, fa la fila e smadonna pur di dire la sua.
Questi stronzi di elettori glielo fanno quasi apposta a voler votare ad ogni costo.

Dopo di che riscendo giù, rifaccio un po’ di fila, prendo la scheda, voto un candidato che non può vincere.

Io ed Enrico, ci scambiamo un’ultima laconica occhiata in bianco e nero, entrambi rassegnati all’idea che pure stavolta il sol dell’avvenire non sarà rosso nemmeno per il cazzo.

5 thoughts on “Tutte le primarie minuto per minuto (II)

  1. Ironica ha detto:

    Però nel sito c’era scritto che la pre-registrazione online non sarebbe bastata per votare… Nella mia coda (cioè quella in cui mi trovavo) l’avevo capito solo io. Mi sono sentita molto intelligente. E’ stato un lampo… poi tutto è tornato nella normalità.

  2. aramcheck ha detto:

    :) Sì, resta da capire se non bastava a votare allora a che serviva, visto che da me non risparmiava alcuna fila.

  3. Anonimo ha detto:

    Povera Patria

  4. sfedez ha detto:

    ciao aramcheck! oggi ho fatto un rapido giro su google per vedere chi e quanti hanno ancora il link del mio ormai deceduto splinder-blog.
    aggiornami con wordpress, altrimenti leggerai sempre e solo il mio ultimo splinder-post, ormai datato 2010. ehehhehe
    federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...