PROTOCOLLO STANDARD PER LA GESTIONE DEGLI SCANDALI POLITICI.

-Onorevole chiedono le sue dimissioni
– Non sono neppure indagato
[…]
– Onorevole adesso è indagato
– Siamo in uno stato di diritto, aspettiamo la sentenza
[…]
– Onorevole, è stato condannato…
– In Italia ci sono TRE gradi di giudizio, stiamo ricorrendo in appello
[…]
– Onorevole la Cassazione ha confermato la condanna
– Lei crede fossi l’unico a rubare? Qui rubavano tutti! E gli altri? Perché non avete processato anche gli altri?

Dal “Nuovo Prontuario del Candidato Italiano”, pag. 126, in distribuzione presso le migliori segreterie di partito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...