Ci sono due possibili ipotesi.

La prima ipotesi è che in Italia ci sia un pentagono formato dalle giunte di sinistra, le coop rosse, la magistratura rossa politicizzata, i DS/PCI e la finanza rossa. La vicenda si dipana nel seguente modo: le coop rosse vincono tutti gli appalti in cui partecipano perchè le gare sono truccate dalle giunte di sinistra. Queste stesse coop fanno anche affari con la camorra ma tutto questo non ha conseguenze legali perchè i magistrati rossi sono conniventi. Gli stessi magistrati non perdono invece occasione di inquisire esponenti della maggioranza al solo scopo di distruggerne la carriera politica. I magistrati in cambio appena andati in pensione ottengono di essere eletti come parlamentari nei DS. Questa vicenda di una gravità inaudita non emergerebbe perchè  televisioni, radio e giornali del paese sarebbero tutti in mano alla sinistra e finanziati dai poteri forti come banche e assicurazioni, anch’esse rosse e legate agli stessi ambienti. A questo fosco quadro si aggiungerebbe il fatto che di recente le agenzie dei sondaggi si sono accordate per dare favorita la sinistra alle prossime elezioni: in realtà la maggioranza del paese sarebbe ancora decisamente orientata verso il centro-destra.  Secondo l’autorevole sostenitore di questa tesi l’attuale governo è grazie a Dio il migliore che l’Italia abbia mai avuto e ha il merito storico di aver impedito che i cosacchi abbeverassero i loro cavalli a Fontana di Trevi.Inoltre il PCI quindici anni fa prese soldi da Gardini, quelli di sinistra sono sempre incazzati perchè la mattina facendosi la barba si guardano allo specchio (anche le donne) e se andassero a Cuba a vedere il comunismo vero tornerebbero senza aver imparato nulla tranne come fare turismo sessuale. I comunisti sono ovunque, sono potenti e senza scrupoli, depravati e mafiosi. Se non hanno ancora preso del tutto il sopravvento dobbiamo ringraziare un pugno di valorosi che sopravvive alle trame e al fuoco del nemico, tra stenti e privazioni, nascosto nelle cantine di Palazzo Chigi.

La seconda ipotesi è che in questo delicato momento l’Italia sia governata da un pazzo paranoico e megalomane.

Fate voi.

One thought on “Ci sono due possibili ipotesi.

  1. utente anonimo ha detto:

    Guarda come ti leggo il blog.. non lo apro da settimane ma lo riapro secondi dopo il tuo nuovo post!
    Ma che stiamo scherzando, la prima tesi e’ sacrosanta! Dobbiamo tenere duro ragazzi, anche se il nemico rosso e’ alle porte conosco un tizio di nome Adolf che dice di essere pronto a darci una mano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...