Cura al fosforo.

Joe Chip ha infilato una monetina nel suo PC e mi ha mandato una mail con i link al video del dossier di Rainews24 sul “fosforo bianco”. Se vi state domandando se il fosforo bianco si trovi o meno nel pesce, se faccia o meno bene alla memoria o piu’ semplicemente “cazz’e’ il fosforo bianco?” non dovete preoccuparvi, e’ normale visto che la vicenda e’ passata sotto silenziatore politico-mediatico. Ricordate quelle armi chimiche micidiali che saddam Hussein doveva usare sugli americani da un momento all’altro? Beh’ nella leale tenzone di Falluja  l’esercito dei liberatori ne ha usata una varieta’ alquanto distruttiva su un centro abitato, appunto il “fosforo bianco”. I link by Joe Chip, al filmato da vedere in streaming o scaricare:

http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchiesta/default_02112005.asp

La destra che ha appoggiato gli USA contro ogni evidenza e per una ben misera e servile convenienza ha tutto  l’interesse a non parlare della faccenda, ma la sinistra? Idem. Se si parlasse oggi di questo la logica conseguenza dovrebbe essere la pubblica indignazione verso il pentagono, l’annuncio di ritiro immediato delle truppe dopo le elezioni, lo spostamento della campagna elettorale sulla politica estera e per coerenza tre o quattro calci nel culo in prima serata a Luttwack.Insomma un atteggiamento vergognosamente antiamericano, strumentale e irresponsabile che potrebbe fargli perdere tra i dodici e i quattordici voti moderati di cui hanno anche i nomi e cognomi: pare che un paio siano di Vigevano. Meglio il profilo basso tanto la destra si schianta da sola e con lei tutto il paese. Siete quasi peggio di loro.

La vicenda invece a me sembra un pelino grave. Ricordate Nassirya?  Ricordate la provetta di Powell(adesso e’ chiaro dove l’avesse presa…)? Ricordate la Fallaci? Ricordate le 20t di antrace di cui Schifani diceva Saddam non avesse mostrato gli scontrini? Ricordate le ogive vuote, residui bellici della guerra con l’Iran, trovate nel deserto e spacciate per piene epronte all’uso? Ricordate Abu Ghraib? Mazari Sharif?  Ricordate  la Burt? Cazzo ve la ricordate o no la Burt? E Guantanamo? E il documento del governo di sei mesi precedente alla guerra che si faceva i conti sui pozzi sfruttabili dall’ENI a Nassirya?  E Calipari, ce lo ricordiamo Calipari? E gli elettrodi sulle palle? E il soldato Jessica che non sapeva neppure di essere stata rapita? Ricordate il dossier sull’uranio nigeriano? E i laboratori mobili dentro i TIR nel deserto? I pacifisti dipinti come amici di Bin Laden? De Michelis che dice bisogna esserci durante la guerra per poter contare nel dopoguerra?
Si… in questo paese c’e’ un problema di memoria ma per favore niente cure al fosforo.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...